Mappa Isole

Porti di Ischia: le partenze di traghetti e aliscafi per la terraferma e le altre isole del Golfo

L’isola d’Ischia ha tre porti: Forio, Casamicciola e Ischia Porto, il principale.
Ischia è collegata tutto l’anno con la terraferma e le altre isole del golfo di Napoli con aliscafi e traghetti, e in estate anche con Ponza e Ventotene.

Napoli e Pozzuoli da Ischia in aliscafo e traghetto

Napoli si raggiunge dal porto di Forio e da quello di Ischia con gli aliscafi della compagnia Alilauro, da Casamicciola e da Ischia porto con traghetti e aliscafi delle compagnie Medmar, Caremar e Snav. Le partenze sono molto frequenti, dalle 6 di mattina fino alle 22 circa. La traversata in traghetto per Napoli dura un’ora e trenta circa e in aliscafo quarantacinque minuti.
Il porto di Pozzuoli, a poca distanza da Napoli, si raggiunge tutto l’anno con traghetti da Ischia Porto e da Casamicciola delle compagnie Caremar, Medmar e Gestour. La tratta è più breve: un’ora in traghetto e mezz’ora in aliscafo.

Procida, Capri e le perle della costiera amalfitana in aliscafo da Ischia

Procida è collegata con aliscafi e traghetti di Caremar e Medmar che partono sia dal porto di Ischia che da quello di Casamicciola, mentre Capri si raggiunge in aliscafo da Ischia Porto con Alilauro.
In estate, Ischia è collegata con le principali località della costiera amalfitana e sorrentina: grazie agli aliscafi della compagnia Alilauro, si possono visitare Amalfi, Positano, Sorrento e anche Salerno.
Da luglio a settembre, inoltre, aliscafi veloci della compagnia Snav collegano il porto di Ischia e Casamicciola con le bellissime Ponza e Ventotene.